Risanamento e restauro facciate e balconi

Pronto intervento stabili e uffici Pianificazione per risanamento di facciate e balconi Pianificazione per restauro di facciate e balconi

Nel corso delle lavorazioni di restauro di facciate e di balconi si eseguono, la rimozione delle parti in distacco dei rivestimenti esistenti, la battitura dei prospetti (tesa a individuare le superfici che non risultano più aderenti al supporto murario sottostante). Analogamente, crepe e cavillature, sono segnali di tensioni (tipiche quelle in corrispondenza dell’incontro tra laterizi e membrature in calcestruzzo armato, negli edifici a telaio) che possono aver determinato il degrado degli strati di sacrificio delle facciate.

Rimosse, in ogni caso, le superfici in distacco, si procede a un rinzaffo frattazzato delle superfici messe a nudo, in malta di composizione adeguata, per tipologia di legante, rispetto a quanto si è deciso di mantenere in opera del vecchio rivestimento.

A seguire, si procede a un lavaggio generale del fronte, mediante acqua o vapore a pressione, per pulirla da residui di lavorazione e polveri.

A questo punto la facciata è pronta per ricevere una rasatura in doppia mano a base di rasanti fibrorinforzati, con rete porta intonaco in fibra di vetro interposta, atta a ricostruire una planarità e omogeneità di superfici adeguate a ricevere la pitturazione finale.

Per quest’ultima, alla tradizionale pittura al quarzo (comunque, in molti casi, ancora proficuamente impiegata), si preferiscono al giorno d’oggi pitture ai silicati o ai silossani, comunque colorate in pasta che, garantiscono una maggiore tenuta agli agenti atmosferici nel tempo, sia sotto il profilo meccanico sia dal punto di vista della resa cromatica.

Solitamente si tratta di veri e propri cicli, comprendenti un primer iniziale, di preparazione dei supporti, e una mano a finire, in granulometria da definire in funzione dell’effetto che si desidera ottenere, di maggiore o minor ruvidità.

Distacco dell’intonaco, scrostature, cavillature, fessurazioni e condensa, provocano eventi degenerativi precoci anche su edifici relativamente moderni.
Grazie a uno staff qualificato che opera in sicurezza e con materiali di alta qualità, siamo in grado di realizzare lavori di risanamento delle facciate dei balconi e dei cornicioni di condominii, abitazioni private e strutture industriali.

Dedicato a te

Sicurezza e salvaguardia assoluta in perfetta sintonia con le normi vigenti in merito. Sicurezza nei cantieri per chi lavora e per ogni persona nelle vicinanze sono elementi integranti della cura che mettiamo nel nostro lavoro

Consiglio

Una campionatura al vero è, ovviamente, il miglior ausilio alla scelta, tenendo conto delle differenze che sempre si riscontrano tra le mazzette colori e la pittura in opera.